Vento in poppa…

…verso Modena! Bellissima sensazione quella di impacchettare con la massima cura i nostri numeri di Venti Nodi. E un bellissimo sole entra dai vetri spalancati in questo primo giorno di primavera.

Venti Nodi 2 in cammino

Venti Nodi 2 in cammino

IMG_8278

Il Numero Zero non può mancare

Ci vediamo a Modena! Vi aspettiamo!

Annunci

Venti Nodi 2: la copertina in anteprima

Venti Nodi 2 è pronto per la stampa. E mentre le macchine si riscaldano, la carta bianca fruscia e il tipografo affila i tagliacarte, ti offriamo la vista di quella che sarà la copertina a colori del nuovo numero del nostro bollettino letterario.

La copertina di Venti NOdi 2 in anteprima

La copertina di Venti Nodi #2 in anteprima

Ed ecco l’indice dei contenuti che troverai leggendo Venti Nodi Due, un numero monografico tutto dedicato al tema dell’esordio, intitolato “Voglio fare lo scrittore!”

Editoriale
Elena Di Fazio
Pag.4

Esordi Eccellenti
“Il sentiero dei nidi di ragno”
pag. 5

Interviste
Il tuo esordio
Intervista a Antonio Sofia
pag.6

Racconti
Volgograd
Stefano Felici
pag.8

Libriamoci!
Otto microrecensioni per consigli di letture e scritture
pag.12

Interviste
Autodafé edizioni
pag.14

Racconti
Esordio postumo
Marco Migliori
pag.16

Monografia
Porte aperte agli esordienti
Giulia Abbate
pag.18

Voglio fare lo scrittore!
pag.20

Interviste
Edizioni 6Pollici
pag.21

Esordi Eccellenti
“Carrie”
pag.24

Racconti
Benvenuti nel club degli eterni esordienti
Michaela Sebokova
pag.25

Esordi Eccellenti:
Gli indifferenti
pag.29

Interviste
Il tuo esordio
Intervista a Francesco Troccoli
pag.30

Esordi Eccellenti:
Di qua dal Paradiso
pag.32

Estratto
La presentazione letteraria
Massimo Cortese
pag.33

Speciale 1
Ecco i segreti per scrivere, pubblicare…
e vivere felici!
Giulia Abbate
pag.34

Speciale 2
La lettera di presentazione: un modello
pag.38

…Curiosità? Lo puoi sfogliare alla fiera Modena BUK Festival, dove lo porteremo la prossima settimana e dove troverai anche Venti Nodi °1 e Venti Nodi Zero. Ti aspettiamo!

Venti Nodi DUE… in arrivo!

Tra poco più di 30 giorni, Studio83 sarà al BUK, il Festival della piccola editoria di Modena. Abbiamo in programma molte soprese, tra le quali il secondo numero del nostro bollettino letterario “Venti Nodi”.

Il tema è di sicuro interesse: Venti Nodi 2 sarà interamente dedicato all’esordio letterario. Conterrà consigli e testimonianze dirette di autori e soprattutto di editori che lavorano e pubblicano esordienti; articoli di Studio83 sull’esordio, con consigli pratici agli autori; articoli su opere prime di scrittori celebri; racconti di scrittori esordienti che hanno come tema proprio l’esordio.

“Voglio fare lo scrittore!”
Quanti lo dicono? E quanti hanno davvero il coraggio e la costanza di perseguire questo sogno, senza scoraggiarsi, imparando sempre cose nuove, allenandosi al successo?
Crederci è obbligatorio. Lavorarci è fortemente consigliato!

p.s. come colonna sonora: Dan Masquelier, “If I Could See”, uno splendido pezzo acustico con licenza copleft che puoi ascoltare QUI in versione integrale.

Venti Nodi Zero in e-book!

Il momento è arrivato: il numero zero del nostro bollettino letterario, Venti Nodi, è ora disponibile per l’acquisto in e-book, in formato PDF.

Il bollettino, presentato ufficialmente a Roma lo scorso 17 marzo e già disponibile per l’acquisto in formato cartaceo, può adesso essere acquistato e letto comodamente sul vostro PC.

Ricordiamo che Venti Nodi Zero contiene ben nove racconti di altrettanti autori, quasi tutti esordienti e tutti con una penna interessante e qualcosa da dire.

La versione e-book è in vendita al prezzo di 2,50 euro (quella cartacea invece si può acquistare contattando lo staff di Studio83). Tutti gli autori che usufruiscono dei nostri servizi letterari nel corso dell’estate, invece, riceveranno una copia (cartacea) in omaggio.

Chi di voi è interessato a dare una chance a queste giovani penne può comprare l’e-book da questa pagina.

La copertina di Venti Nodi Zero

Vi ricordiamo inoltre di seguirci, oltre che sul nostro sito e qui sul blog, anche sull’apposito spazio dedicato a Venti Nodi (ventinodi.wordpress.com). Questo perché, come annunciato alcuni giorni fa, abbiamo bandito un nuovo contest per selezionare racconti da pubblicare sul prossimo numero, Venti Nodi #2, che avrà come tema l’esordio letterario.

Esordienti e autori in erba, cerchiamo proprio voi! 🙂

VENTI NODI DUE, NUOVO CONTEST: CERCHIAMO RACCONTI!

Dopo il fortunato numero di lancio Venti Nodi Zero, nel quale abbiamo pubblicato nove racconti pervenutici attraverso un contest indetto da Studio83, annunciamo adesso il prossimo numero del nostro bollettino letterario: Venti Nodi #2.

L’uscita del secondo numero è prevista per il prossimo dicembre, ma anche stavolta dedicheremo spazio ai vostri racconti. Affilate le penne, ragazzi!

Questa volta, abbiamo deciso di porre un vincolo alla partecipazione, in onore a quello che sarà il tema portante di Venti Nodi #2: l’esordio letterario.

Per partecipare ed essere selezionati, infatti, gli autori dovranno essere rigorosamente esordienti. Questo spazio sarà dedicato a loro soltanto, per permettere alle “penne vergini” di farsi avanti e dimostrare quello che sanno fare.

Per “esordienti” intendiamo autori che non hanno pubblicazioni all’attivo (romanzi o antologie personali, inclusi quelli autopubblicati; non vengono invece considerati esordio singoli racconti pubblicati su siti o riviste, né saggi e manuali che non rientrino nella scrittura narrativa).

Gli autori che intendono partecipare dovranno inviare, entro e non oltre il prossimo 1 ottobre 2012, un racconto della lunghezza massima di 18.000 battute; il tema del racconto, pena l’esclusione, dovrà essere l’esordio letterario, declinato a piacimento e in tutte le salse. I racconti andranno inviati all’indirizzo ventinodi[at]studio83.info, allegati alla mail in formato .doc o .rtf (niente .pdf, quindi).

In calce al racconto dovrà essere riportato il nome dell’autore e il suo indirizzo e-mail.

La giuria di Studio83 selezionerà tre racconti, che verranno pubblicati su Venti Nodi #2. Il bollettino, come i numeri precedenti, verrà rilasciato in formato e-book e in formato cartaceo.

Per quanto riguarda le tasse di partecipazione, sono previste due opzioni:

1) senza quota di partecipazione: l’autore dovrà solo inviare il racconto;

2) con quota di partecipazione: l’autore riceverà una scheda di valutazione del proprio racconto, nella quale verranno elencati punti di forza e debolezza della sua opera e della sua scrittura. In tal caso, dovrà versare una quota di 10 euro e potrà farlo attraverso Paypal (info@studio83.info intestato a Elena Di Fazio) o Postepay (4023600572503615 intestata a Giulia Abbate); all’invio del racconto, dovrà specificare la modalità scelta, l’ufficio postale e la data in cui ha effettuato il versamento (così ci facilitate il lavoro).

Ricapitolando…

  • Possono partecipare: autori esordienti
  • Numero racconti che è possibile inviare: uno
  • Lunghezza massima: 18.000 battute
  • Tema dei racconti: l’esordio letterario
  • Termine per l’invio: 1 ottobre 2012
  • Indirizzo per l’invio: ventinodi[at]studio83.info
  • Vanno scritti in calce al racconto: nome e cognome dell’autore più l’indirizzo e-mail di contatto
  • Formato per l’invio: file .doc o .rtf
  • Nel caso desideri avere una scheda di valutazione della sua opera: versare 10 euro su Postepay o Paypal e specificare la data del pagamento.

Chiunque abbia dubbi o domande può chiedere direttamente qui sul blog, così la risposta potrà essere utile anche agli altri utenti interessati.

Perciò… esordienti, fatevi avanti!

 

Venti Nodi Zero: video e foto del reading

Finalmente sono online le foto più belle del reading Venti nodi Zero, che si è svolto a Roma il 17 marzo 2012.

Nella pagina del nostro sito con la Galleria trovate tutti i materiali e link utili relativi al reading e alla rivista.

Ci sono i video degli artisti che hanno suonato per noi, oltre a una presenazione di Studio83 di noi relatrici. E poi… locandine, comunicato stampa e video promozionale.

Siamo liete di pubblicare quindi il sunto definitivo della serata, il primo evento che abbiamo mai organizzato… C’è stata una grande partecipazione, c’era una bella atmosfera e in sostanza direi che dal nostro punto di vista è stata un’avventura più che riuscita, e ci ha dato un grande incoraggiamento per il futuro.

Coincidenza (o no? ^_^) ha voluto che quel giorno, il 17 marzo 2012, Studio83 abbia compiuto cinque anni. E questo è stato un modo bellissimo di festeggiare.

Grazie a tutti, autori, illustratori, musicisti che hanno partecipato, e al pubblico di lettori interessati e partecipi che hanno condiviso con noi un pomeriggio splendido. …e alla prossima!

Venti nodi Zero: i “nostri” autori crescono

Quando, a marzo, abbiamo presentato il reading “Venti Nodi Zero” e gli autori da noi pubblicati, li abbiamo definiti “promettenti”. Alcuni di loro erano al loro esordio, altri invece scrivevano e pubblicavano da più tempo. In ogni caso, i nostri criteri di qualità erano gli stessi, e sono felice di accorgermi che, a distanza di solo qualche mese, alcuni di questi autori hanno compiuto nuovi passi nel mondo letterario.

Vi segnalo con piacere, e anche con un po’ di immeritato orgoglio, che due “nostri” autori stanno conseguedo bei risultati.

Iniziamo con un’esordiente totale: Michaela Sebokova, che è apparsa in Venti Nodi Zero con il racconto “Quella volta al fiume”. Ho molto apprezzato quel testo e anche lo stile di Michaela, semplice ed elegante: usa una lingua, l’italiano, che non è la sua lingua madre.

Michaela posa accanto all’illustrazione del suo racconto, al reading Venti Nodi Zero

Bene, Michaela ha appena vinto il Premio Speciale Slow Food, nell’ambito del Concorso Nazionale “Lingua Madre”.

Il suo racconto, Il profumo della domenica, è stato premiato per la capacità di aver creato una storia di e fra donne in cui il cibo interseca i momenti bui, fa riaffiorare i ricordi, interpreta il presente, mostrandosi sempre in grado di unire le persone.

Michaela premiata al Concorso Lingua Madre

A Michaela vanno i nostri complimenti e anche un sentito ringraziamento per averci citate, e aver citato me personalmente come suo”sostegno”: lo ha fatto durante il suo discorso, nel corso della premiazione avvenuta al Salone del Libro di Torino 2012 (la lettura del suo racconto: dal min. 33.20 al 38.09).

Michaela Sebokova è stata anche intervistata, in merito al suo racconto premiato, su “Il Giornale di Vicenza”. Il pezzo è abbastanza confuso e mal formattato, ma il messaggio dell’autrice è chiaro e molto bello:

Voglio dire agli stranieri come me, che vivono in Italia, di non vergognarsi di avere ricordi diversi, perché questi arricchiscono.

…Al nostro prossimo reading, cara Michaela, voglio una bella ricetta slovacca al tavolo del buffet! ^_^

Il secondo autore a cui facciamo le congratulazioni è Alain Voudì, che dopo diversi racconti pubblicati, tra cui “Un mondo che svanisce” su Venti Nodi Zero, è ora tra i cinque finalisti del premio Stella Doppia di Mondadori, il cui vincitore verrà pubblicato nella collana degli Urania.

Una foto recente di Alain Voudì

Bravi! E non siete i soli: in Venti Nodi Zero ci sono ben nove racconti … leggete il nostro editoriale e richiedeteci pure copie cartacee per scoprirli.
Noi di Studio83 siamo editori esigenti. Aspettiamo al varco anche gli altri “nostri” sette, con premi, pubblicazioni e tante soddisfazioni. Fateci sapere!

Venti Nodi Zero: le prime foto!

Cari amici, sabato scorso si è tenuto a Roma l’evento di presentazione ufficiale del nostro bollettino letterario, Venti Nodi; nella fattispecie, abbiamo presentato il “numero zero”, da poco confezionato, che conteneva nove racconti, illustrazioni e il nostro editoriale.

L’esperienza è stata molto emozionante, considerando che questo è stato il primo evento organizzato da Studio83. La location (la Sala Convegni della Città dell’Altra Economia) era gradevole e spaziosa e abbiamo avuto un ottimo riscontro di pubblico.

La presentazione ha inizio nella Sala Convegni della CAE…

La serata si è articolata in modo atipico rispetto alle tradizionali presentazioni letterarie: c’è stata musica dal vivo, un attore ha letto alcuni racconti e abbiamo allestito un grande buffet nella sala, oltre a dedicare un angolo al bookcrossing.

Le danze sono state aperte alle 17.30 circa, quando la presentatrice, Silvia Tavazzani, ha introdotto noi socie fondatrici (Elena Di Fazio e Giulia Abbate), passandoci la parola.

Abbiamo così illustrato la storia di Studio83 (che, a proposito, ha appena compiuto cinque anni) e le nostre attività, per poi raccontare il progetto Venti Nodi e la realizzazione del numero zero, rilasciato in cartaceo.

Silvia Tavazzani presenta Studio83

La presentazione è stata intervallata da momenti musicali (la giovane cantautrice Livia Ferri si è alternata con il duetto Federico Di Fazio – Silvia Ceracchini) e da tre momenti di reading letterario, tenuti dall’attore Massimiliano Mosseri, che ha interpretato tre racconti tratti da Venti Nodi Zero.

Sono stati presenti ben sei autori su nove, alcuni dei quali arrivati da lontano. Anche gli illustratori, autori delle splendide tavole tratte dai racconti, sono saliti sul palco per presentarsi e hanno esposto i loro lavori al pubblico.

Livia Ferri e Massimiliano Mosseri durante il reading

Le letture incontrano l’interesse dei partecipanti

La cosa più bella è stata conoscere di persona amici, scrittori e lettori che conoscevamo solo via web, con i quali abbiamo potuto finalmente chiacchierare in quell’atmosfera conviviale che ci tenevamo a dare alla nostra presentazione.

L’evento si è concluso alle 19.30 dopo due ore di musica, letture, scambi di opinioni, cibo fatto in casa e vino biologico: senza dubbio si è trattato di un’esperienza fantastica dal riscontro positivo.

 

Federico Di Fazio e Silvia Ceracchini

Come abbiamo detto durante la presentazione, ci teniamo a sottolineare che l’intero evento è stato all’insegna degli esordienti: lo erano alcuni autori che abbiamo pubblicato, lo erano gli illustratori, e anche i musicisti erano giovani ed emergenti… mentre noi di Studio83 eravamo esordienti nell’organizzazione di presentazioni letterarie, per cui possiamo dirci più che soddisfatte.

Tutti sul palco per il gran finale

 

Venti Nodi Zero: il comunicato stampa della serata di reading

Comunicato stampa: Serata di reading “Venti Nodi Zero”

(anche sul blog di Studio83)

Cari amici,

Studio83 è lieta di invitarvi alla presentazione ufficiale del bollettino letterario “Venti
Nodi”, con particolare attenzione al numero di rilancio: “Venti Nodi Zero”.
La presentazione si terrà a Roma il giorno 17 marzo 2012, dalle ore 17.30 alle ore 20,00,
presso i locali della Città dell’Altra Economia in largo Dino Frisullo.
“Venti Nodi Zero” contiene nove racconti selezionati tramite un concorso letterario online,
insieme alle illustrazioni realizzate da giovani artisti per il bollettino. Durante la
presentazione, “Venti Nodi Zero” sarà disponibile in cartaceo, insieme al numero 1.

Interverranno alla serata le fondatrici di Studio83, Elena Di Fazio e Giulia Abbate, ed è
previsto il reading di un attore, che leggerà dei passi tratti dai racconti pubblicati. Ci sarà
anche musica dal vivo, scritta e suonata da due giovani cantautori romani, e verranno
esposte le tavole originali delle illustrazioni di “Venti Nodi Zero”. Ci sarà un angolo
dedicato al bookcrossing, lo scambio libero di libri, e ai partecipanti verrà offerto un
rinfresco a base di vino e pietanze bio.

La presentazione “Venti Nodi Zero” ha un mediapartner: “Viva La Radio! Network”, che
sarà presente alla serata e ha aperto uno spazio ai poeti emergenti nella programmazione del
suo secondo canale dedicato alla musica d’autore italiana: “Viva LaRadio! Emozioni Italiane”.

La parola chiave della serata sarà: esordienti!
Sono esordienti gli autori che hanno pubblicato su “Venti Nodi Zero”; sono esordienti gli
autori delle illustrazioni che corredano i racconti; sono esordienti i musicisti che si
esibiranno; infine, essendo il primo evento ufficiale organizzato da Studio83, siamo
esordienti anche noi!

Un accenno al luogo: la Città dell’Altra Economia è una struttura pubblica, tra le prime in
Europa, dedicata al sostegno di un’economia etica, del consumo critico e della condivisione
delle culture e dei saperi, tema caro anche a Studio83. Il posto ideale per condividere
esperienze, dare voce a nuovi autori e, perché no, per brindare insieme ai cinque anni di
attività di Studio83.

Tutti quelli che si prenoteranno per la partecipazione potranno usufruire di uno sconto sulla
versione cartacea di “Venti Nodi”: potranno acquistare entrambi i numeri – “Venti Nodi” 1
e “Venti Nodi Zero” – a soli € 8,00, anziché € 10,00.
È possibile prenotarsi inviando un’e-mail all’indirizzo info@studio83.info.

Vi aspettiamo !

Riepilogando:

Studio83 presenta: serata di reading “Venti Nodi Zero”
17 marzo 2012
Ore 17,30 – 20,00

A cura di:
Associazione Culturale Studio83
Via G. Armellini 5 – Roma
http://www.studio83.info
info@studio83.info

Presso la Sala Convegni della Città dell’Altra Economia
largo Dino Frisullo, Roma
(quartiere Testaccio, all’interno del Campo Boario dell’ex Mattatoio)
http://cittadellaltraeconomia.org

Interverranno:

Giulia Abbate, Elena Di Fazio
Fondatrici di Studio83

Attore:
Massimiliano Mosseri

Musicisti:
Livia Ferri –  http://www.myspace.com/liviaferri
Silvia Ceracchini e Federico Di Fazio –  pagina FaceBook: Federico Di Fazio official page

…troverete anche:

Esposizione di  tavole illustrate
Angolo bookcrossing
Rinfresco e aperitivo bio

Mediapartner:

 Viva la Radio! Network

Venti Nodi Zero: altre sorprese

Cari amici, l’avventura di Venti Nodi Zero prosegue!
Qualche tempo fa abbiamo annunciato i vincitori del contest, che appariranno nelle pagine di Venti Nodi Zero. E la prima sorpresa: anche i partecipanti esclusi riceveranno una scheda di valutazione gratuita del loro racconto.

Ma non finisce qui.

Su Venti Nodi Zero, infatti, i protagonisti non sono solo gli autori esordienti, ma anche alcuni giovani illustratori, che hanno letto i racconti e hanno deciso di illustrarne alcuni a loro scelta.

Alcuni dei racconti selezionati per Venti Nodi Zero saranno quindi corredati da illustrazioni originali e ispirate alle storie raccontate. In questi giorni le stiamo raccogliendo e sono felice di dire che sono immagini davvero interessanti, non solo ben fatte ma anche ben ideate e in ottima armonia con gli scritti.

Contenti? Venti Nodi Zero avrà il valore aggiunto di immagini originali di artisti esordienti, in linea con la vocazione al talent scouting di Studio83. E io colgo l’occasione per ringraziare gli illustratori che si sono uniti a noi in questa avventura, e dare a tutti il benvenuto a bordo!

Contest “Venti Nodi numero zero”: tempo scaduto!

La mezzanotte del 20 ottobre è scaduto il termine per inviare racconti per il nostro contest, organizzato al fine di selezionare opere da pubblicare sul numero zero di “Venti Nodi”.

Di seguito, l’elenco delle opere pervenute:

47
Altrove
Amore eterno
Diario del capitano
Dopo l’estate
Gianni il mostro
Il fantasma della birra
Il lunedì il costume è d’obbligo
Il mondo al di là del precipizio
Il paziente del dottor Sclerozzi
Il racconto dell’autobus
Il saggio filosofo
La differenza
La ricetta di Minerva
La compagnia
L’orda
Metafisica di ceramica
Morto, senziente e alla ricerca di cose sazianti
Nebbia
Necessità
Non ti guardo
Quella volta al fiume
Racconti veri
Ricordi
Shelter
Talento o fortuna
Ultimo respiro
Una mattina come tante
Un mondo che svanisce

Se per qualche motivo il vostro racconto non dovesse apparire nell’elenco, contattateci pure allo stesso indirizzo di invio delle opere (ventinodi[chiocciola]studio83.info) per una verifica.

Nuovo Contest: VENTI NODI ZERO

Due anni dopo la release del primo numero di Venti Nodi, sono in arrivo nuove, grandi novità.

Una di queste riguarda un nuovo numero di lancio della rivista, che chiameremo Numero Zero e che conterrà esclusivamente racconti e illustrazioni. Rilanceremo la rivista, ma lanceremo anche gli autori (come sveleremo più avanti, questa volta abbiamo in programma i fuochi d’artificio)!

La volta scorsa abbiamo avuto un vincitore attraverso l’Operazione Venti Nodi: questa volta ci sarà più di un selezionato. Per questo motivo, invitiamo tutti gli autori che vogliano sottoporci i loro racconti a inviarceli; lo staff di Studio83 valuterà le opere ricevute e sceglierà le più meritevoli.

I racconti migliori verranno selezionati per apparire nel numero speciale del nostro bollettino Venti Nodi.
Abbiamo in serbo delle belle sorprese, rivolte sia a chi verrà scelto per la pubblicazione, sia a chi avrà mandato un racconto che non sarà stato selezionato: tutti i partecipanti al contest Venti Nodi Zero riceveranno qualcosa!

QUI trovate il post con il regolamento completo e le istruzioni per l’invio.

Qui sotto il nostro video promo riepilogativo:

La Poesia

Il professor Dante Maffia, poeta, critico e scrittore tra i più ascoltati e apprezzati, ci parla di un argomento appassionante e complesso: la poesia.

faro1granaPARTweb

Leggi l’articolo intero »

La poesia – intervista a Dante Maffia

Il suo, prof. Maffìa, è un intervento costellato di domande appassionate. Alcune sono domande retoriche, altre esprimono veri e propri interrogativi per i quali, forse, non c’è risposta, almeno non univoca – e questo è il bello. Continuerei su questa linea per porle alcune questioni relative non solo al suo scritto, ma a un più generale “concetto di poesia” che possa aiutare i poeti esordienti a farsi un’idea non di cosa fare, ma di dove iniziare una ricerca che può portare poi a direzioni diverse.

milino1.partweb

Leggi l’articolo intero »

Riflessi… isselfiR

Un maestoso Sali-ce Piangente immergeva le sue fronde, come una chioma di trecce, nell’acqua cristallina del laghetto su cui si rifletteva. In virtù delle leggi della diottrica e del testaingiù l’immagine che si specchiava era contraria e speculare all’albero. Col curioso risultato di riflettere perciò uno Scendi-ce Ridente.

172965 pastelliopaco copia

Leggi l’articolo intero »